banner logo
banner logo
 > PROGETTI

Attivata collaborazione con la Regione Umbria per rilevare le morìe di api

All'interno di BEENET, il progetto che aggiorna ApeNet e che ha messo in piedi in tutta la penisola una rete di centraline biologiche per comprendere e monitorare le mortalità delle api e gli spopolamenti degli alveari, la Regione Umbria ha deciso di erogare un contributo per implementare delle analisi specifiche sul suo territorio.


Svolgimento e finalità
Il contributo, erogato nell'ambito di coordinamento Agricoltura, cultura e turismo della Regione, coinvolgerà 10 apicoltori del territorio e garantirà delle analisi sui pollini raccolti negli alveari del network umbro, per rilevare eventuali anomalie che possano arrecare danno alla vita delle api con danni difficilmente commensurabili sugli ecosistemi.

Pubblicazione dei risultati
I risultati dell'indagine saranno pubblicati su questo sito. Il prossimo bollettino BeeNet (trimestrali) uscirà a marzo con i risultati dell’ultimo trimestre 2012.

04/02/2013

Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Trentino - Alto Adige Estero Friuli - Venezia Giulia Veneto Emilia-Romagna Toscana Liguria Marche Umbria Abruzzo Lazio Campania Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Puglia Puglia Puglia