banner logo
banner logo
 > ALBI

Nasce l'Albo per gli allevatori dell'ape italiana

Nuovi criteri per l'iscrizione, l'obbligo di essere professionisti documentati, l'istituzione dei Centri di valutazione: sono solo alcune delle novità che hanno trasformato l’Albo nazionale degli allevatori di api regine, istituito nel 1997, nell'Albo Nazionale degli Allevatori di Api Italiane, il nuovo strumento istituzionale per la valorizzazione e la tutela del prezioso patrimonio genetico delle razze autoctone di api italiane (Apis mellifera ligustica e Apis mellifera siciliana).


:: Le principali novità

:: La pagina dell'Albo

22/02/2013

Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Trentino - Alto Adige Estero Friuli - Venezia Giulia Veneto Emilia-Romagna Toscana Liguria Marche Umbria Abruzzo Lazio Campania Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Puglia Puglia Puglia