banner logo
banner logo
 > CORSI

27-30 giugno: Corso SISS di introduzione all'analisi sensoriale del miele

Deadline per iscrizioni 14 giugno

Il corso è riconosciuto dall’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

Obiettivi del corso

Il corso si propone di insegnare una tecnica che permetta di fornire valutazioni e formulare giudizi obiettivi sul miele. Più in generale consente di acquisire l’uso di uno strumento di giudizio e di analisi che permetta di trasmettere le peculiarità delle diverse tipologie di miele per valorizzarle al meglio, trasmettere e approfondire criteri sui quali si basa la definizione di qualità nel miele, correggere eventuali errori produttivi e presentare le tecniche di preparazione del miele per il mercato e i possibili sistemi di valorizzazione.

Il corso è riconosciuto dall’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele. Questo permette agli allievi che abbiano seguito tutto il corso di accedere ai corsi di perfezionamento in analisi sensoriale del miele e ai corsi per la selezione degli assaggiatori da iscrivere all’Albo, organizzati direttamente dal CRA-API. 

A chi si rivolge

Apicoltori e tecnici del settore, ma anche altre figure professionali che vengano a contatto con il miele (tecnici di aziende alimentari, responsabili del controllo e dell'acquisto di miele presso aziende o catene di distribuzione, tecnici di laboratorio, erboristi, alimentaristi, ristoratori in genere), nonché consumatori interessati alla degustazione e al riconoscimento dell'origine florale del miele, desiderosi di aumentare le loro conoscenze su questo prodotto ed acquisire la pratica dell'analisi sensoriale come strumento di valutazione della qualità.

 

:: Informazioni

29/05/2013

Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Trentino - Alto Adige Estero Friuli - Venezia Giulia Veneto Emilia-Romagna Toscana Liguria Marche Umbria Abruzzo Lazio Campania Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Puglia Puglia Puglia