banner logo
banner logo
 > EVENTI

20 ottobre: OPEN DAY del GUSTO

 

Il cibo e i sapori del territorio possono diventare un volano per il turismo. E questa l'idea che anima l'Open day del gusto, previsto nel territorio bolognese il 20 ottobre e che ospiterà anche i laboratori del miele del CRA-API.

Ad animare l'iniziativa è il Museo della Civiltà Contadina-Istituzione Villa Smeraldi con i 13 Comuni della pianura bolognese aderenti al progetto turistico Orizzonti di Pianura e l'Associazione di operatori Orizzonti di Pianura-Turismo, Cultura ed Enogastronomia tra Bologna e Ferrara. L'evento propone di dedicare una giornata agli operatori del settore turistico (ricettività, ristorazione ecc) sul tema della salubrità del cibo, delle produzioni alimentari tipiche, della storia e delle tradizioni del territorio.

L'iniziativa sarà aperta anche anche al pubblico generico ed è interamente gratuita.

PROGRAMMA

Domenica 20 ottobre 2013

Dalle 14.30 alle 19.30

Museo della Civiltà Contadina - Via Sammarina 35 San Marino di Bentivoglio (BO)

 

Per tutto il pomeriggio Laboratori e degustazioni a cura:

CRA Unità di Apicoltura e Bachicoltura di Bologna e Albo Nazionale degli esperti di analisi sensoriale del miele

Agriturismo Arcadia di San Pietro in Casale

Azienda Agricola Angelini di Bentivoglio

Azienda Agricola Mario Gozza di Bentivoglio

Cantina Sociale di Argelato

Cooperativa Sociale Anima di Bentivoglio

Forno e Pasticceria Dolcetti di Molinella

Frutta Più di Altedo (Malalbergo)

Borgo del Miele di Argelato

Salumeria Contini di San Giorgio di Piano

Supercarni Golinelli di Molinella

Mostra dei Frutti Antichi

Presentazione dei B&B e Agriturismi soci di

“Orizzonti di Pianura: Turismo, Cultura ed Enogastronomia tra Bologna e Ferrara”

 

14,30 Saluti di apertura

15,00 visita guidata all’esposizione permanente del Museo

15,30 "Spauracchi: come si fa uno spaventapasseri"

Laboratorio di costruzione di spaventapasseri in collaborazione con l'Ass.ne Gruppo della Stadura

17,30 visita guidata per tutti alla sezione dedicata alla storia della coltivazione del frumento

 

Il numero dei possibili partecipanti alle visite guidate è limitato a 25 persone, pertanto è consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni telefonare alla segreteria del museo (tel. 051 891050) i giorni feriali dalle 9 alle 12.

 

:: Scarica la locandina

 

 


10/10/2013

Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Trentino - Alto Adige Estero Friuli - Venezia Giulia Veneto Emilia-Romagna Toscana Liguria Marche Umbria Abruzzo Lazio Campania Basilicata Calabria Sicilia Sardegna Puglia Puglia Puglia